PISTON FILLER Mod. DRP

piston filleer DRP.jpg

Principio di funzionamento

Macchina idonea al riempimento in contenitori di vetro, metallici o in plastica tipo PET con prodotti densi o semidensi, anche contenenti parti solide (concentrato e polpa di pomodoro, ketchup, maionese, senape, sughi, paté, marmellate, puree, creme, baby-food, etc.).
 
Alimentazione tramite nastro trasportatore e coclea per la messa a passo dei contenitori e stella di trasferimento che posiziona i contenitori sotto i dosatori di riempimento.
Durante la rotazione della macchina, in una prima fase tramite la camma di comando pistoni avviene il riempimento del cilindro aspirando il prodotto dal serbatoio; nella seconda fase il prodotto viene trasferito nel contenitore tramite un ugello collegato al corpo della valvola deviatrice.
La quantità del prodotto dosato è registrabile da quadro elettrico a mezzo di una camma motorizzata in base al tipo di contenitore che si sta lavorando.
A cambio formato effettuato, la precisione della dosata può essere raggiunta, se necessario, intervenendo sul pannello operatore anche con macchina in movimento.
Quando il contenitore è riempito viene inviato alla Capsulatrice / Tappatrice senza movimenti bruschi.

Caratteristiche costruttive

Basamento con piastra di supporto in acciaio al carbonio, struttura e rivestimento totale con portelli d'ispezione in acciaio inox AISI 304
Giostra rotante superiore porta-serbatoio prodotto e porta-pistoni con dispositivo elettromeccanico per la regolazione in altezza
Serbatoio del prodotto in acciaio INOX AISI 316 lucidato a specchio internamente con controllo di livello
Ogni unità dosante è composta un cilindro coassiale di grosso spessore con relativi pistone, un corpo valvola in acciaio inox AISI 316 e un rubinetto in materiale speciale
Giostra rotante inferiore porta-contenitori
N° 1 attrezzatura in dotazione per un formato di contenitore
Cambio rapido dell'attrezzatura per un contenitore di formato diverso
Quadro elettrico di comando in acciaio inox
Protezione antinfortunistica a norme CE.
 
La versione base è rappresentata dal modello DRP, provvisto di giostra rotante inferiore con piattelli fissi porta-contenitori.
 
PER PRODOTTI VISCOSI (tipo maionese o sughi densi) SONO DISPONIBILI DUE VERSIONI DI PISTON FILLER CHE CONSENTONO IL RIEMPIMENTO DAL FONDO DEL CONTENITORE, onde evitare l'eventuale formazione di bolle d'aria:
 
Versione DRP/PMM con giostra rotante inferiore porta piattelli mobili azionati da una camma meccanica.
 
Versione DRP/PME con giostra rotante inferiore porta piattelli mobili con alazapiattelli a gestione elettronica (brevetto STV). Il sistema a gestione elettronica permette di effettuare il cambio formato automaticamente con ricette pre-impostate su un ampio pannello di comando tipo Touch–Screen.
Inoltre la quantità del prodotto dosato è registrabile micro metricamente anche con macchina in movimento.
Questo sistema consente un notevole risparmio di tempo nei cambi formati.

Dati tecnici

Potenzialità:
media-elevata a seconda del n° di pistoni
(6, 8, 12, 20, 24 e fino a 40) 
Potenza installata: kW 3 circa
Lunghezza: 3.000 mm circa
Larghezza: 1.800 mm circa